Nuvolette di pensieri

Mormora l'acqua del ruscello

A che punto siamo arrivati

su 4 Maggio 2014
Anarkikka for #noDesigual

Anarkikka for #noDesigual

L’antefatto. Una donna si prova un abito Desigual davanti allo specchio, prende un cuscino, lo mette sotto al vestito simulando un pancione. Appare la scritta #tudecides. La ragazza prende dei preservativi e li fora con uno spillo, sorride allo specchio. Sullo schermo appare la scritta “Feliz día de la madre”.
Ok, fin qui potrebbe trattarsi di una trovata pubblicitaria, che per quanto discutibile, andrebbe presa per quello che è. Il punto sta nelle parole adoperate.
Infatti #tudecides appare troppo vicina, per essere una semplice coincidenza, al #Yodecido coniato dalle donne spagnole per contestare il provvedimento di legge antiabortista Gallardon. Il motto Yodecido è stato adottato in tutta Europa per manifestare solidarietà nei confronti delle donne spagnole e per campagne di sensibilizzazione a sostegno dell’autodeterminazione della donna e della libertà di scelta.
Si tratta di una nemmeno tanto subdola strumentalizzazione della campagna Yodecido per fare una pubblicità, tra l’altro con messaggi alquanto inappropriati. Il fatto di bucare il preservativo indica l’idea di voler imbrogliare il partner, come se la maternità fosse in qualche modo un raggiro e un’idea egoistica della donna. Altro che autodeterminazione, qui di comunica l’idea di voler “fregare” l’uomo. Ne vien fuori un mix indigesto di tutti i peggiori stereotipi e pregiudizi maschilisti.
Insomma, si usa uno slogan che imita una battaglia femminile per fare marketing e per vendere. Siccome si sono accorti che questi temi, insieme a quello della violenza sulle donna, sono sempre più diffusi e popolari, che ora hanno deciso di sfruttare la corrente. Sempre sulla nostra pelle.
Mi chiedo che messaggio diamo alle più giovani? Anche se c’è la frase in carattere minuscolo “no lo intentes en casa”, mi sembra alquanto miserevole spacciare per autodeterminazione e per emancipazione questo messaggio.
Pur di vendere si arriva a manipolare qualsiasi cosa, mercificando e banalizzando ogni cosa.

 

Approfondimenti:

(1)

(2)

(3)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

tiritere72663953.wordpress.com/

"Alle giovani dico sempre di non abbassare la guardia, non si sa mai". Miriam Mafai

Il blog di Paola Bocci

Vi porto in Regione con me

Non Una Di Meno - Milano

Contro la violenza maschile sulle donne e tutte le forme di violenza di genere

ilportodellenuvole.wordpress.com/

I tessitori di nuvole hanno i piedi ben piantati per terra

Variabili Multiple

Uguali e Diversi allo stesso tempo. A Sinistra con convinzione.

Blog delle donne

Un blog assolutamente femminista

PARLA DELLA RUSSIA

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

Critical thinking

Sociology, social policy, human rights

Aspettare stanca

per una presenza qualificata delle donne in politica e nei luoghi decisionali

mammina(post)moderna

Just another WordPress.com site

Femminismi Italiani

Il portale dei femminismi italiani e dei centri antiviolenza

violetadyliphotographer

Just another WordPress.com site

Il Golem Femmina

Passare passioni, poesia, bellezza. Essere. Antigone contraria all'accidia del vivere quotidiano

Last Wave Feminist

"Feminism requires precisely what patriarchy destroys in women: unimpeachable bravery in confronting male power." Andrea Dworkin

Links feminisme

geen feminisme zonder socialisme, geen socialisme zonder feminisme

Rosapercaso

La felicità delle donne è sempre ribelle

vocedelverbomammmare

tutto, ma proprio tutto di noi

Stiamo tutti bene

Le tragicomiche avventure di una famiglia di nome e di fatto

Abolition du système prostitueur

Blog du collectif Abolition 2012

REAL for women

Reflecting Equality in Australian Legislation for women

Banishea

Gegen Prostitition. Für Frauen. Für Selbstbestimmung und Unabhängigkeit. Gegen Sexkauf. Not for Sale. Weil Frauen keine Ware sind.

Psicodinamica

idee di psicologia e psicoterapia

Sarah Ditum

Writing, etc.

Femina Invicta

Feminist. Activist. Blogger.

THE FEM

A Feminist Literary Magazine

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: