Nuvolette di pensieri

Mormora l'acqua del ruscello

27 gennaio: incontro con Ina Praetorius

Per chi vive a Milano e dintorni, segnalo questo interessante appuntamento.

agoradellavoro

27 gennaio: Una rompiscatole postpatriarcale
Incontro con Ina Praetorius

 Agorà del lavoro di Milano
 &
 Primum vivere anche nella crisi:
la sfida femminista nel cuore della politica

Era a Davos nel 2005/6/7 al Forum economico mondiale. Lì ha avuto una visione: ha immaginato Penelopi con i loro telai che tessevano e disfavano sotto gli occhi di banchieri e miliardari.

Nel 2013 ha fatto campagna, in Svizzera, per un reddito di base incondizionato con l’intento di interpretarlo in chiave postpatriarcale.

Ina sceglie azioni ad alto contenuto simbolico per ribaltare i paradigmi dell’economia e del lavoro.

Quale l’efficacia di queste azioni?

Come si inseriscono nell’orizzonte teorico del suo pensiero?

Riprendendo il filo di questi due anni di “piazza pensante” discutiamo tutte e tutti insieme come si intrecciano i desideri delle donne su vita/lavoro con un’azione politica che incida sull’economia e sul lavoro.

SIETE TUTTE E TUTTI INVITATE/I

L’Agorà del lavoro

View original post 39 altre parole

Lascia un commento »

In difesa della 194

A quanto pare c’è qualcuno che si sta muovendo, non solo in Spagna, per spazzare via il diritto all’aborto, con quel che ne consegue. Il ritmo con cui si procede è preoccupante. Segnalo questo bel pezzo di Simona Maggiorelli, uscito su Left. Ringrazio la splendida rassegna stampa a cura del sito www.zeroviolenzadonne.it

Lascia un commento »

Globalizzazione e pace vanno d’accordo?

globalizzazione

Vorrei sottoporre come spunto di riflessione, questo articolo di Philipp Löpfe, uscito su Internazionale di questa settimana in italiano e di cui vi riporto il link dell’originale su Tages-Anzeiger.

Il pezzo prende spunto da un saggio di una storica canadese che mette a confronto l’economia alle soglie della Grande Guerra e quella di oggi. Il tutto per dimostrare come la globalizzazione non garantisce necessariamente la pace. Nel 1909 uscì un saggio del giornalista Norman Angell (La grande illusione) in cui si delineava l’antieconomicità di un conflitto (per le ingenti perdite e perché nessuno vincerebbe) in un’epoca tanto globalizzata. La storica canadese Margaret MacMillan, nel suo libro The war that ended peace, riprende i ragionamenti di Angell e ne dimostra la fondatezza sul piano economico, evidenziandone però i motivi del fallimento dal lato predittivo.

1 Commento »

tiritere72663953.wordpress.com/

"Alle giovani dico sempre di non abbassare la guardia, non si sa mai". Miriam Mafai

Il blog di Paola Bocci

Vi porto in Regione con me

Non Una Di Meno - Milano

Contro la violenza maschile sulle donne e tutte le forme di violenza di genere

ilportodellenuvole.wordpress.com/

I tessitori di nuvole hanno i piedi ben piantati per terra

Variabili Multiple

Uguali e Diversi allo stesso tempo. A Sinistra con convinzione.

Blog delle donne

Un blog assolutamente femminista

PARLA DELLA RUSSIA

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

Critical thinking

Sociology, social policy, human rights

Aspettare stanca

per una presenza qualificata delle donne in politica e nei luoghi decisionali

mammina(post)moderna

Just another WordPress.com site

Femminismi Italiani

Il portale dei femminismi italiani e dei centri antiviolenza

violetadyliphotographer

Just another WordPress.com site

Il Golem Femmina

Passare passioni, poesia, bellezza. Essere. Antigone contraria all'accidia del vivere quotidiano

Last Wave Feminist

"Feminism requires precisely what patriarchy destroys in women: unimpeachable bravery in confronting male power." Andrea Dworkin

Links feminisme

geen feminisme zonder socialisme, geen socialisme zonder feminisme

Rosapercaso

La felicità delle donne è sempre ribelle

vocedelverbomammmare

tutto, ma proprio tutto di noi

Stiamo tutti bene

Le tragicomiche avventure di una famiglia di nome e di fatto

Abolition du système prostitueur

Blog du collectif Abolition 2012

REAL for women

Reflecting Equality in Australian Legislation for women

Banishea

Gegen Prostitition. Für Frauen. Für Selbstbestimmung und Unabhängigkeit. Gegen Sexkauf. Not for Sale. Weil Frauen keine Ware sind.

Psicodinamica

idee di psicologia e psicoterapia

Sarah Ditum

Writing, etc.

Femina Invicta

Feminist. Activist. Blogger.

THE FEM

A Feminist Literary Magazine