Nuvolette di pensieri

Mormora l'acqua del ruscello

Il Rana Plaza, qualche mese dopo..

Ecco il nulla di fatto, qualche mese dopo la tragedia al Rana Plaza, in un articolo di Jason Motlagh, uscito su The Nation.

1 Commento »

Il populismo che congela e critica l’Europa (ma la sfrutta)

Non ci sono dubbi, il vecchio carattere reazionario dell’Europa prebellica non solo non muore mai, ma riemerge con prepotenza. In ogni Paese europeo, senza distinzioni di ricchezza, si hanno rigurgiti nostalgici di vario genere da parte di formazioni spesso molto eterogenee, ma che hanno un unico comun denominatore: attingere alla pancia di una piccola borghesia delusa e impoverita dalla crisi, solleticandone gli istinti meno nobili. La ricetta è sempre la stessa: chiusura a riccio entro i confini nazionali, xenofobia, autarchia, critica dell’UE ecc. Salvo poi voler partecipare alle elezioni europee per poter usufruire della legittimazione e dei benefici economici delle formazioni politiche che siederanno in Parlamento. Lo spiega benissimo José Ignacio Torreblanca: Le tante anime del populismo europeo.

La questione non è da sottovalutare, se poi accadono fatti tragici come questo: La morte del rapper greco.

La crisi e le misure di austerità portano anche questi regalini.. E la Germania non può più continuare a fare la maestrina: Il successo tedesco

Lascia un commento »

La scuola in cerca di un pigmalione

Tullio De Mauro, ex ministro dell’Istruzione, sempre attento alle dinamiche dell’apprendimento nazionali e internazionali, torna a sottolineare la crucialità e l’importanza di un’educazione scolastica adeguata: Cercasi principe.

Ne voglio citare un passo significativo:

“Negli anni seguenti è emerso sempre più nettamente il nodo centrale: non si riesce a mantenere o rinnovare una buona scuola se un paese, una classe dirigente, non decide di investire non tanto e solo danaro per le retribuzioni, ma idee, impegno, stimoli perché si formino docenti di qualità. Sono loro gli “intellettuali organici” del “moderno principe” di cui parlò Gramsci, l’educatore che Hargreaves dichiara di preferire.”

Ancora una volta emerge cosa manca al nostro Paese: una classe dirigente responsabile e seriamente coinvolta che sappia infondere nuove energie al sistema società.

Lascia un commento »

Le risorse del Paese

Un Paese che vuole crescere e non solo a parole, non avvierebbe mai una finanziaria e una serie di altre misure volte a “scoraggiare” chiunque voglia metter su famiglia. Tito Boeri, su Internazionale n° 1023, illustra bene i termini della questione: 18,5_Boeri. In un Paese dove la natalità è sempre più bassa e si diventa genitori in età sempre più avanzata, ci servivano proprio questi disincentivi a migliorare la situazione. Il tutto condito con il solito sarcasmo che viene utilizzato sempre più spesso ultimamente “non possiamo fare altrimenti”. Così, da un lato colpiamo sempre i soliti idioti e dall’altro demoliamo anche la sola idea di mettere al mondo dei figli. Eppure, sarebbe l’ora di rompere con certi tabù e ampliare le nostre vedute, visto che non sarebbe poi tanto malvagio iniziare a tassare chi ha davvero di più. A proposito, segnalo questo pezzo del Die Zeit: Tassare di più i ricchi non fa male. Le risorse sono sempre meno, ma rastrellare sempre dallo stesso pezzetto di umanità mi sembra criminale.

Lascia un commento »

tiritere72663953.wordpress.com/

"Alle giovani dico sempre di non abbassare la guardia, non si sa mai". Miriam Mafai

Il blog di Paola Bocci

Vi porto in Regione con me

Non Una Di Meno - Milano

Contro la violenza maschile sulle donne e tutte le forme di violenza di genere

ilportodellenuvole.wordpress.com/

I tessitori di nuvole hanno i piedi ben piantati per terra

Variabili Multiple

Uguali e Diversi allo stesso tempo. A Sinistra con convinzione.

Blog delle donne

Un blog assolutamente femminista

PARLA DELLA RUSSIA

I took a speed-reading course and read War and Peace in twenty minutes. It involves Russia.

Critical thinking

Sociology, social policy, human rights

Aspettare stanca

per una presenza qualificata delle donne in politica e nei luoghi decisionali

mammina(post)moderna

Just another WordPress.com site

Femminismi Italiani

Il portale dei femminismi italiani e dei centri antiviolenza

violetadyliphotographer

Just another WordPress.com site

Il Golem Femmina

Passare passioni, poesia, bellezza. Essere. Antigone contraria all'accidia del vivere quotidiano

Last Wave Feminist

"Feminism requires precisely what patriarchy destroys in women: unimpeachable bravery in confronting male power." Andrea Dworkin

Links feminisme

geen feminisme zonder socialisme, geen socialisme zonder feminisme

Rosapercaso

La felicità delle donne è sempre ribelle

vocedelverbomammmare

tutto, ma proprio tutto di noi

Stiamo tutti bene

Le tragicomiche avventure di una famiglia di nome e di fatto

Abolition du système prostitueur

Blog du collectif Abolition 2012

REAL for women

Reflecting Equality in Australian Legislation for women

Banishea

Gegen Prostitition. Für Frauen. Für Selbstbestimmung und Unabhängigkeit. Gegen Sexkauf. Not for Sale. Weil Frauen keine Ware sind.

Out and about

psicologia, scrittura, immagini

Sarah Ditum

Writing, etc.

Femina Invicta

Feminist. Activist. Blogger.

THE FEM

A Feminist Literary Magazine